Iscriviti alla Newsletter di Dario Silvestri

Come trovare il tuo X-factor

;

Come trovare il tuo X-factor e l’effetto WOW per raggiungere i tuoi massimi livelli? Rispondere non è facile ma sai che adoro le sfide. Oggi voglio dunque approfondire questo argomento con te e raccontarti tutto ciò che so a riguardo.

Quando parlo di come trovare il tuo X-factor e l’effetto WOW mi riferisco alla tua carica personale e a quei talenti così evidenti in te da farti brillare in mezzo alla folla. In poche parole, parlo di ciò che fa capire lontano un miglio quanto vali. Un po’ come essere la stella polare in un cielo pieno di stelle, certo bellissime ma mai luminose quanto te.

Se ci rifletti su, i campioni dello sport, dello spettacolo e del business, quelli veramente bravi, li riconosci a distanza. Puoi usarli come utile confronto per capire come trovare il tuo X-factor: osservali e fai caso a quanto lavorano, quanto si impegnano e a come sviluppano il proprio talento giorno dopo giorno.

Per capire come trovare il tuo X-factor, il primo consiglio che ti do è proprio questo: impara dai migliori, osservali con attenzione e scopri i loro segreti.

Per emergere rispetto alla concorrenza e farsi notare in un mondo che corre velocissimo, devi essere un innovatore, generare nuove consapevolezze e possibilità. A quale miglior scuola affidarsi, quindi, se non a quella dei più forti?

Ma non è sufficiente. Vi sono un paio di piccoli dettagli ulteriori che è bene io ti illustri fin da subito. So che ti torneranno utili e che ti daranno modo di fiorire e portare la tua vita al livello successivo.

Quindi seguimi e dammi il massimo dell’attenzione. Alla fine, avrai a disposizione tutti gli strumenti necessari per fare il salto di qualità che meriti.

Pronto? Partiamo subito a bomba.

best-seller

Come trovare il tuo X-factor? Sfida te stesso

Se mi chiedi come trovare il tuo X-factor, dubbi non ne ho: devi imparare a sfidare te stesso.

Quando la gente comune parla di fattore differenziante o di capacità che possono fare la differenza, tende a focalizzarsi su quelle caratteristiche che permettono di vincere in un ambito isolato e circoscritto della vita. Una volta raggiunto il risultato, tuttavia, finisce per adagiarsi, per sprofondare nella tranquillità e nella noia dell’essere arrivati.

Ma noi siamo gente comune?

Perciò lasciami fare una precisazione: quando parlo di effetto WOW e di come trovare il tuo X-factor, mi riferisco a una ricerca continua, a un susseguirsi ininterrotto di momenti capaci di farti svoltare.

Non sto parlando, quindi, di uno sprint finale per raggiungere un obiettivo, ma di capacità e caratteristiche che solo un vero maratoneta sa sviluppare e coltivare e che ti possono portare a percorrere distanze che la gente comune nemmeno sogna o immagina. Si tratta della possibilità di fare sempre meglio, un pezzetto per volta, lavorando sul lungo periodo.

In quest’ottica, quale atteggiamento mentale migliore ci può essere se non quello della sfida? Per migliorare, e farlo costantemente, sfida te stesso, i traguardi già raggiunti e i risultati migliori. Cerca di alzare l’asticella poco alla volta e punta sempre più in alto.

Hai mai conosciuto un campione vero che si ferma al primo record o al primo trofeo? Per esperienza, avendo lavorato fianco a fianco di tantissimi campioni, posso dirti con assoluta certezza che quelli veri non smettono mai di sfidarsi. Si impegnano al massimo per raggiungere sempre il gradino successivo. Non conoscono limiti.

Parti sempre dal tuo talento

Se c’è un errore che vedo fare spesso da chi si appresta a voler migliorare la propria vita è quello di partire in maniera errata o, per dirlo con più esattezza, di partire da presupposti e concetti che non nulla hanno a che fare con loro come persone.

Ciò che intendo dire è che capire come trovare il tuo X-factor significa, in soldoni, capire qual è il tuo talento, nascosto o manifesto che sia.

Hai presente quando ti sforzi tanto per diventare avvocato ma sai, in fondo in fondo, che a te non importa nulla di studiare legge o di una carriera di quel tipo? Magari lo fai per accontentare qualcuno o solo perché credevi che potesse essere la strada giusta per te… ma ti ritrovi impantanato in una situazione poco piacevole da cui non sai più come uscire.

Per questo, se vuoi individuare ciò che può farti realmente brillare devi mettere l’accento sui tuoi talenti. E non mi sto riferendo solo all’ambito lavorativo o dello studio: c’è chi ha talento nel coltivare amicizie e relazioni, chi è un fenomeno nel portare avanti la famiglia e così via.

Puoi comprendere come trovare il tuo X-factor sul serio solo nel momento in cui dai spazio alle tue capacità migliori. Vedrai quanto sarà piacevole poter assecondare te stesso. È lì che si innesca la crescita, quella vera, esponenziale e inarrestabile. Sarai in grado di viaggiare al doppio della velocità rispetto alle persone che hai intorno, e a farlo con il minimo sforzo. Provare per credere.

Il segreto è il movimento

Hai dunque compreso come trovare il tuo X-factor? Sono certo che questi consigli potranno aiutarti in maniera sostanziale e indicarti la giusta direzione. Un ultimo aspetto al quale dovrai stare attento è il mantenerti sempre in movimento.

Sai perché lo sottolineo? Perché, soprattutto all’inizio, potresti non vedere risultati. Potrebbe non essere facile capire e individuare qual è il tuo talento e come portarlo avanti nella maniera più adeguata.

Se c’è una cosa però che devi tenere a mente e che è necessario rimanere in movimento, non fermarsi e continuare a insistere.

Quando decidiamo di prenderci il massimo dalla vita dobbiamo mettere in conto che il sacrificio fa parte del gioco. Se quindi non raggiungi i tuoi obiettivi nell’immediato o non riesci a capire subito come trovare il tuo X-factor, non fermarti.

Se ti fermi, rimani immobilizzato e l’immobilismo è la condizione terrificante di chi non evolve.

Porta avanti la tua ricerca, evita di fermarti e aumenta i tuoi sforzi: ti assicuro che solo la costanza e l’impegno possono condurti alla vittoria, non ci sono scorciatoie né strade secondarie. E tu vuoi vincere, non è così?

Le capacità che siamo in grado di far fiorire sono la chiave di volta, rendono la vita degna di essere vissuta e, sopra ogni altra cosa, diminuiscono al minimo gli sforzi perché danno a tutto un colore e un sapore più naturale.

Darti la possibilità di alzare l’asticella è il mio obiettivo di vita e anche il mio lavoro. L’ho scelto tanto tempo fa, quando ho dato a questo mio talento lo spazio di evolvere. So quindi per esperienza diretta quanto sia importante sapere come trovare il tuo X-factor. Una volta individuato il tuo, fanne buon uso.

Dario Silvestri

Practice, Dedication, Results