Iscriviti alla Newsletter di Dario Silvestri

Costruisci il tuo playground di gioco

;

Quando costruisci il tuo playground di gioco, stai ponendo fondamenta forti e sicure per il tuo percorso.

Di quale percorso sto parlando? Nello specifico, di quello che ti condurrà ad avere una tua autonomia finanziaria totale. Un percorso che tuttavia, pur essendo legato agli aspetti finanziari della tua vita, si caratterizza per tappe molto particolari e che, all’atto pratico, interessano non tanto il tuo portafoglio in maniera diretta, ma la tua persona e il modo in cui scegli di vivere nel mondo.

Quando costruisci il tuo playground di gioco, ti stai occupando del tuo “terreno”, ovvero di quello che è l’ambiente in cui stai operando e che ti caratterizza per l’esperienza che hai fatto e che stai sperimentando al momento. Senza comprendere a fondo questo, sarà molto difficile non soltanto che tu riesca a ottenere risultati di un certo rilievo, ma anche che tu riesca a mantenerli con costanza nel tempo.

In molti sanno che, quando nella tua vita arrivi al punto di delineare con esattezza un obiettivo e un traguardo da raggiungere, maturando una decisione misurata rispetto ai tuoi desideri, è necessario che tu sia consapevole della direzione da seguire. E fin qui ci siamo. Sai però cosa sfugge ai più? Che perché tutto questo sia fatto secondo i crismi e in maniera efficace, è ancora più importante maturare consapevolezza rispetto al percorso già affrontato.

Questo significa che per nessuna ragione al mondo puoi ignorare chi sei e quale strada hai percorso sino ad ora. È fuori discussione.

Devi avere chiaro in mente ciò che ti ha portato ad essere chi sei ora, in questo preciso istante. Ti è necessario perché, se costruisci il tuo playground di gioco in maniera pensata, ragionata e consapevole, sei già dieci passi avanti rispetto a tutti gli altri.

best-seller

È complicato solo se lo vuoi

Non nego che definire con attenzione il tuo percorso sia difficile, ma che sia anche complicato…? No, non penso proprio. O almeno, ciò che sostengo con fermezza è che risulti essere complicato solo nel momento in cui sei tu a volerlo rendere tale.

Ti saranno necessari soltanto tre ingredienti: tempo, determinazione e tanta, tantissima pazienza. Ti dovrai fermare, smettere di dedicarti in modo frenetico ad attività su attività che non fanno altro che distrarti rispetto a ciò che riveste davvero importanza, e infine iniziare a focalizzare la tua attenzione su te stesso. Dovrai smetterla di proiettarti in avanti, come in molti sono abituati a fare e come sono certo fai sempre anche tu, e ritrovare un tuo centro, il fulcro interiore che delinea i tuoi reali desideri, i tuoi sogni e le tue ambizioni più genuine.

Credimi quando ti dico che, se ti ci metti d’impegno e costruisci il tuo playground di gioco con l’energia giusta, sarà molto difficile che le successive battute d’arresto nella tua crescita personale e finanziaria possano influire più di tanto su di te, perché potrai contare su un ampio ventaglio di risorse eccezionale che ora non immagini nemmeno di poter avere.

So che fai fatica a credermi, ma sono certo che non lascerai che un eccesso di scetticismo ti freni e diventi la scusa perfetta per procrastinare e rimandare, ancora una volta, un cambiamento di vita che sai di volere e meritare.

Ci stai?

Il potere dell’adulto

Quando costruisci il tuo playground di gioco in modo ragionato, ciò che fai nel concreto è prendere la consapevolezza acquisita rispetto a te stesso per definire l’ambiente e la realtà del tuo presente. In soldoni, stai operando un passaggio da uno stato passivo a uno stato attivo, prendendo finalmente in mano le redini della tua vita.

Per alcuni, è un qualcosa di elettrizzante e al contempo spaventoso.

Io lo chiamerei in un altro modo ancora. Sai come? Potere.

Quanto ti senti pronto e costruisci il tuo playground di gioco, stai esercitando il potere di definire il tuo mondo e prendendo parte alla tua vita come forse non hai mai fatto prima.

È un potere che spaventa e fa paura, perché ti dà l’agio e la sicurezza di poter scegliere ciò che desideri, ma ti carica anche di tutta la responsabilità che ogni scelta, per sua stessa natura, comporta.

È un potere che devi imparare a vivere con gioia e gestire in modo corretto, soprattutto se nutri l’ambizione di diventare una persona adulta, formata e completa, come anche capace di raggiungere il successo tanto dal punto di vista personale che professionale e finanziario.

Perché no, per coronare quel traguardo non basta raggiungere l’età anagrafica di riferimento. Ci vuole quel qualcosa in più.

Perché e come costruisci il tuo playground di gioco

Ti voglio dare un consiglio di cui fare tesoro: non smettere mai di porti domande, di mettere in dubbio ogni più piccola inezia e di dare importanza a ogni minimo dettaglio.

È fondamentale che tu non ti distragga rispetto al tuo procedere e che continui a interrogarti sempre, chiedendoti il perché e il come di ciò che stai facendo.

Questo perché le ragioni che ti guidano e il modo in cui costruisci il tuo playground di gioco sono la chiave di tutto, ovvero ciò che, nel tempo, ti aiuterà a mantenere la tua motivazione e il tuo impegno inalterati. In altre parole, sono la benzina del tuo motore.

So che dopo queste mie parole per te non sarà più lo stesso. Potrai cominciare a pensare sul serio e con tutta un’altra marcia al tuo futuro, perché poco a poco e con quel potere di cui ti ho parlato, riuscirai a schiarirti le idee e a rendere ancora più forte la tua influenza sulla tua vita. Questo, a sua volta, genererà in un modo o nell’altro una valanga di cambiamenti.

Sai quante possibilità nuove e inimmaginabili ti attendono?

Sii pronto ad accogliere il nuovo con fiducia.

Dario Silvestri

Practice, Dedication, Results